I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Bandi e Avvisi

Newsletter Novembre 2018

On line la newsletter di novembre.

Buona lettura!

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (newsletter novembre.pdf)newsletter novembre.pdf 1913 kB

Volontariato presso l'UNESCO a Parigi.

 

Volontariato presso Unesco quartier generale di Parigi .

 

L’UNESCO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, offre durante tutto l’anno la possibilità di effettuare esperienza di volontariato presso i suoi uffici

Possono partecipare studenti con diverse specializzazioni, che potranno svolgere incarichi relativi alle attività strategiche per l’organizzazione, o ricoprire ruoli tecnici e di amministrazione.

 I tirocini sono riservati a due categorie di studenti:

  • Studenti universitari  che abbiano già ottenuto la laurea triennale, e che siano iscritti almeno all’ultimo anno di laurea specialistica. Nel caso di corsi di laurea a ciclo unico occorre aver completato almeno 3 anni di studi.
  • Studenti di corsi tecnici/professionali, che siano iscritti all’ultimo anno del loro corso di studi.

 Requisiti

  • ottima conoscenza sia scritta che parlata di una delle due lingue operative UNESCO,Inglese e Francese
  • essere studenti universitari o Studenti di corsi tecnici/professionali

Le candidature possono essere inviate tutto l’anno, tramite l’apposito portale : https://en.unesco.org/careers/internships

 Scadenza: offerta sempre aperta

 

 

 

 

newsletter di ottobre 2017

On line la newsletter di ottobre!

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (newsletter OTTOBRE.pdf)newsletter OTTOBRE.pdf 1905 kB

47 Borse di Mobilità per studenti universitari

 

Comune di Capo d’Orlando – Agenzia Locale Eurodesk partner del progetto S.MO.C.: 47 borse per la mobilità di studenti universitari con Erasmus+

 

Pubblicato il bando per l'ammissione al progetto S.MO.C. - Students MObility Consortium  nell'ambito del Programma Erasmus+.

Il progetto mira a potenziare i rapporti tra Istruzione Superiore e mondo del lavoro partendo delle esigenze occupazionali del mercato del lavoro siciliano e assicurando l’alternanza tra teoria e pratica in ambito europeo attraverso la mobilità di studenti universitari e di Dottorati di Ricerca, di Scuole di Specializzazione, di Master di I e II livello, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, provenienti dall’Università degli Studi di Catania, di Messina, di Palermo e di Enna.

Gli studenti che stanno per conseguire un titolo di Laurea/Dottorato di Ricerca/Specializzazione/Master potranno usufruire della borsa di mobilità a condizione che al momento della presentazione della candidatura e della selezione da parte di ARCES siano ancora iscritti all’Università e non abbiano conseguito il titolo. Devono però partire ed iniziare il tirocinio all’estero solo dopo il conseguimento del titolo di Laurea/Dottorato di Ricerca/Specializzazione/Master.
I neolaureati/neo dottorati/neo specializzati/neo titolari di master, una volta assegnata la borsa, devono concludere le attività di tirocinio all'estero nei 12 mesi successivi e comunque entro il periodo di mobilità stabilito dal bando stesso (maggio 2018).
Possono partecipare al bando studenti delle Università consorziate iscritti a tutti gli indirizzi di studio.
L’iniziativa prevede azioni integrate di orientamento e formazione (in contesti formali, non formali e informali) attraverso tirocini all’estero per un periodo da 2 a 4 mesi per rinnovare e mettere in pratica conoscenze, abilità e competenze dei partecipanti.

 

I partner:
Università degli Studi di Catania
Università degli Studi di Messina
Università degli Studi di Palermo
Università di Enna Kore
Confindustria Catania - Associazione degli Industriali della Provincia
Comune di Capo D’Orlando - Agenzia Locale Eurodesk
Promimpresa srl
Associazione Eris

 

Le partenze per le differenti destinazioni sono previste a partire dal mese di gennaio 2018 con rientro massimo entro maggio 2018.
Per coloro che partiranno con lo status di neolaureati, neo dottorati, neo specializzati e neo titolari di Master è richiesto di non iscriversi ad alcun corso di studio prima di aver concluso il periodo di tirocinio all’estero Erasmus+, pena la decadenza della mobilità stessa e la restituzione della borsa percepita.
Per gli studenti universitari e di Dottorati di Ricerca, di Scuole di Specializzazione, di Master di I e II livello assegnatari di borsa è richiesto di non conseguire il titolo di studio durante lo svolgimento della mobilità, pena la decadenza della mobilità stessa e la restituzione della borsa percepita.

 

Per l'ammissione è necessario: 
- Avere un’età compresa tra i 20 ed i 30 anni compiuti alla data di scadenza del presente Bando di Selezione (il candidato pertanto alla data di scadenza del Bando non dovrà avere compiuto 31 anni).
- Essere regolarmente iscritto presso l’Università degli Studi di Catania, Messina, Palermo o Enna ad un corso di Laurea triennale, magistrale, magistrale a ciclo unico, Dottorati di Ricerca, da Scuole di Specializzazione, Master di I e II livello.
- Gli studenti che stanno per conseguire un titolo di Laurea/Dottorato/Specializzazione/Master possono usufruire della borsa di mobilità a condizione che alla data di presentazione della domanda di candidatura siano ancora iscritti all’Università e non abbiano ancora conseguito il titolo.
- Non usufruire, nel periodo di tirocinio, di altre borse o finanziamenti erogati da fondi dell’Unione europea.
- Non avere superato il totale massimo delle mensilità Erasmus+ a disposizione di ogni studente durante la sua carriera accademica (12 mesi per ogni singolo ciclo di studi triennale, magistrale, di dottorato, master o specializzazione e 24 mesi per ciclo di studi unico). Rientrano nel conteggio dei mesi Erasmus+ a disposizione dello studente anche i mesi svolti nell’ambito di precedenti programmi LLP/Erasmus Studio/Placement se nell’attuale ciclo di studi, anche se erogati da un altro Ateneo.

 

REQUISITI LINGUISTICI E TECNICO-PROFESSIONALI:
- Buona conoscenza della lingua inglese, considerata lingua veicolare di progetto, o della lingua di lavoro dell’ente/organizzazione in cui si intende svolgere il tirocinio. Il candidato dovrà verificare con l’azienda/organizzazione ospitante la lingua di lavoro richiesta (inglese o lingua del Paese di accoglienza od entrambe).
- Competenze tecnico-professionali

 

CONTRIBUTO ECONOMICO E MODALITÀ DI EROGAZIONE DELLA BORSA ERASMUS+ TRAINEESHIP
I partecipanti possono svolgere la loro attività di mobilità esclusivamente in uno dei paesi aderenti al programma Erasmus+. Il contributo per lo svolgimento delle attività di tirocinio all’estero varia a secondo del paese di destinazione scelto dal candidato, secondo la seguente suddivisione:
- Gruppo 1 (costo della vita alto) - € 480/mese - Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Irlanda, Liechtenstein, Norvegia, Svezia, Regno Unito
- Gruppo 2 (costo della vita medio) - € 430/mese - Belgio, Croazia, Repubblica Ceca, Cipro, Germania, Grecia, Islanda, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Slovenia, Spagna, Turchia
- Gruppo 3 (costo della vita basso) - € 430/mese - Bulgaria, Estonia, Ungheria, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Romania, Slovacchia, Ex Repubblica Jugoslava di Macedonia
L’importo complessivo della borsa di mobilità verrà calcolato sulla base del periodo effettivo di tirocinio, attestato dalla certificazione di frequenza rilasciata dall’ente ospitante, che deve essere di almeno 60 giorni consecutivi e non oltre 120 giorni (4 mesi).

Saranno finanziati in via preferenziale i tirocini di più lunga durata.

La data di scadenza per la presentazione della candidatura è il 16 novembre 2017 (ore 12.00), pena l’esclusione.
Per presentare la candidatura per la borsa di mobilità Erasmus+ ai fini di traineeship è necessario compilare on line il Modulo di Candidatura al seguente link www.arces.it/erasmusplus.
Al termine della compilazione on line del Modulo di Candidatura bisogna effettuare l’upload degli Allegati. Il file “Allegati Modulo di Candidatura” è scaricabile al link www.arces.it/erasmusplus.
Si prega, dopo aver compilato il file e prima di caricarlo online, di rinominarlo con il proprio Cognome e Nome (esempio: Rossi Mario_Allegati Modulo di Candidatura).
Si raccomanda di caricare il file “Allegati Modulo di Candidatura” come un unico documento e di non frammentarlo in diversi file separati.
Il file va caricato contestualmente alla compilazione online del Modulo di Candidatura. Non sarà pertanto possibile caricarlo successivamente, in un altro momento.
Gli Allegati del Modulo di Candidatura, interamente e debitamente compilati in tutte le loro parti e assolutamente conformi a quelli caricati online, dovranno essere fatti pervenire presso la sede di ARCES (Collegio Universitario di Merito ARCES, Vicolo Niscemi, 5 – 90139 Palermo) anche in formato cartaceo pena l’esclusione dalla procedura di selezione, sempre entro i termini di chiusura del Bando (entro le ore 12.00 del 16 novembre 2017) attraverso una delle seguenti modalità:
consegna brevi manu (dal lunedì  al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00);
spedizione postale tramite raccomandata A/R.
NON FARÀ FEDE IL TIMBRO POSTALE.
Sulla busta indicare il titolo del progetto: ERASMUS+ / SMOC-Students MObility Consortium.

La graduatoria con l’esito della selezione sarà pubblicata sul sito di ARCES (www.arces.it/erasmusplus) e sui siti delle Università partner del Consorzio e verrà comunicata via e-mail agli “Ammessi assegnatari di borsa” e agli “Ammessi con riserva”. Gli “Ammessi assegnatari di borsa” avranno 3 giorni di tempo per aderire formalmente al progetto. L’inserimento di una riserva oltre il termine di scadenza della graduatoria sarà a discrezione di ARCES.

 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI È POSSIBILE:
inviare un messaggio di posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.;
contattare telefonicamente l’Area Erasmus+ del Collegio Universitario di Merito ARCES al numero 091 346629- ESCLUSIVAMENTE dalle ore 10.00 alle ore 12.00, dal lunedì al venerdì.
Si consiglia, inoltre, di consultare periodicamente il sito ARCES (www.arces.it/erasmusplus) o la pagina Facebook ARCES Collegio Universitario (www.facebook.com/collegioarces/?fref=ts) per un tempestivo aggiornamento su tutte le news di progetto.
Gli Atenei e i partner coinvolti non forniscono informazioni in merito alla gestione del presente Bando.

 Scarica l’allegato bando di selezione

 

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Bando di selezione.pdf)Bando di selezione.pdf 773 kB

Open Accelerator - ricercatori, studenti, scienziati-

 

ZCube, research venture del gruppo farmaceutico Zambon, ha lanciato il programma di accelerazione Open Accelerator, seconda edizione, dedicato a progetti innovativi nel campo delle life sciences. Trenta progetti tra i più meritevoli parteciperanno al programma e al termine, chi vince, riceverà finanziamenti fino a 100 mila euro.
Il bando si rivolge a startup innovative  che sono già state costituite e a candidati  motivati, interessati a partecipare anche in squadra, facenti parte di una delle seguenti categorie:

 

  •     universitari;
  •     laureati specialistici;
  •     dottorandi, ricercatori e borsisti di ricerca;
  •     professori di scuola secondaria superiore o professori universitari.

 

Le aree d'interesse  entro cui presentare i propri progetti sono quattro e cioè Drug delivery systems; Open source prototyping;   Wearables e digital health;    Big data.
I 30 progetti selezionati potranno accedere ad un percorso di mentorship col fine di diventare imprenditori. Alla fine saranno scelte le idee più innovative, le quali potranno ricevere da 25 a 100 mila euro per lo sviluppo e l'attuazione del progetto.
La data di scadenza per candidarsi è il 16 luglio 2017. Dopo aver letto il programma in dettaglio, occorre presentare il proprio progetto attraverso: 
http://www.openaccelerator.it/

 

Informazioni aggiuntive