I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

Funghi : Normativa

DECRETO PRESIDENZIALE 19 novembre 2007.
Individuazione delle specie fungine per le quali è consentita la raccolta e la commercializzazione nella Regione Sicilia.
IL PRESIDENTE DELLA REGIONE

Visto lo Statuto della Regione;
Viste le leggi regionali 29 dicembre 1962, n. 28 e 10 aprile 1978, n. 2;
Visto il T.U. delle leggi sull'ordinamento del Governo e dell'Amministrazione della Regione siciliana, approvato con D.P.Reg.S. 26 febbraio 1979, n. 70;
Vista la legge 23 agosto 1993, n. 352, recante "Norme quadro in materia di raccolta e commercializzazione dei funghi epigei freschi e conservati";
Vista la legge regionale 1 febbraio 2006, n. 3, recante "Disciplina della raccolta, commercializzazione e valorizzazione dei funghi epigei spontanei";
Vista la nota n. 38810/Gab del 2 maggio 2007, con la quale l'Assessore regionale per l'agricoltura e le foreste trasmette l'elenco delle specie fungine per le quali è consentita la raccolta e la commercializzazione nella Regione Sicilia;

Decreta:

Art. 1

Per le finalità indicate in premessa, ferme restando le disposizioni che regolano l'esercizio delle attività all'interno di ogni zona protetta, non in contrasto con la legge regionale 1 febbraio 2006, n. 3, le specie fungine delle quali è consentita la raccolta e la commercializzazione nella Regione Sicilia sono le seguenti:
 1)  Agaricus arvensis;
 2)  Agaricus augustus;
 3)  Agaricus bisporus;
 4)  Agaricus bitorquis;
 5)  Agaricus campestris;
 6)  Agaricus hortensis;
 7)  Agaricus macrosporus;
 8)  Agrocybe aegerita (=Pholiota aegerita);
 9)  Amanita cesarea (escluso allo stadio di ovulo);
10)  Armillaria mellea;
11)  Boletus aereus;
12)  Boletus appendiculatus;
13)  Boletus badius;
14)  Boletus edulis;
15)  Boletus erythropus (da consumarsi solo dopo lunga cottura);
16)  Boletus granulatus;
17)  Boletus impolitus;
18) Boletus luridus (da consumarsi solo dopo lunga cottura);
19)  Boletus luteus;
20)  Boletus pinicola;
21)  Boletus regius;
22)  Boletus reticulatus;
23)  Boletus rufus;
24)  Boletus scaber;
25)  Cantharellus (tutte le specie escluse: subcibarius; tubaeformis; varietà lutescens e muscigenus);
26)  Clitocybe costata;
27)  Clitocybe geotropa;
28)  Clitocybe gibba;
29)  Clitocybe gigantea;
30)  Craterellus cornucopioides;
31)  Fistulina hepatica (da consumarsi solo nelle prime fasi di sviluppo);
32)  Hydnum album (da consumarsi solo nelle prime fasi di sviluppo);
33)  Hydnum repandum (da consumarsi solo dopo lunga cottura);
34)  Hydnum rufescens (da consumarsi solo dopo lunga cottura);
35)  Hygrophorus russula;
36)  Lactarius deliciosus e specie affini a latice color rosso;
37)  Laetiporus sulphureus (da consumarsi solo nelle prime fasi di sviluppo);
38)  Leccinum (tutte le specie commestibili);
39)  Lentinus edodes;
40)  Lyophyllum decastes;
41)  Macrolepiota mastoidea;
42)  Macrolepiota olivascens;
43)  Macrolepiota procera;
44)  Macrolepiota procera var. fuliginosa;
45)  Marasmius oreades;
46)  Morchella (tutte le specie commestibili);
47)  Pholiota mutabilis;
48)  Pholiota nameko;
49)  Pleurotus cornucopiae;
50)  Pleurotus eryngii;
51)  Pleurotus eryngii var. elaeoselini;
52)  Pleurotus eryngii var. ferulae;
53)  Pleurotus eryngii var. thapsiae;
54)  Pleurotus nebrodensis: (solo coltivato o spontaneo ma solo nelle dimensioni e quantità previste dal regolamento dell'Ente parco delle Madonie);
55)  Pleurotus ostreatus;
56)  Russula aurea;
57)  Russula cyanoxantha;
58)  Russula virescens;
59)  Stropharia rugosoannulata;
60)  Tricholoma acerbum;
61)  Tricholoma columbetta;
62)  Tricholoma georgii;
63)  Tricholoma imbricatum;
64)  Tricholoma populinum;
65)  Tricholoma portentosum;
66)  Tricholoma terreum;
67)  Volvariella esculenta;
68)  Volvariella volvacea.
Limite nelle dimensioni
E' vietata, altresì, a chiunque la raccolta di esemplari di Boletus edulis (porcino) e relativo gruppo (Boletus aestivalis e forme relative, Boletus aereus, Boletus pinophilus), Pleurotus nebrodensis (fungo di basilisco) e Cantharelus cibarius (gallinnaccio) con diametro del cappello inferiore a 3 cm.
Art. 2

Il presente decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana.
Palermo, 19 novembre 2007.

CUFFARO

 

Como consecuencia de ello, es necesario concluir que mastrubirovat y no pued comprar cialis. Cialis possono essere acquistati facilmente in una farmacia regolare e ordine online su Internet prezzo-rx.online Where can i buy retin a gel retin a cream retin a for wrinkles where to buy les meilleurs prix pour Cialis en France Acheter cialis Potenzmittel diskret und sicher zu bestellen Cialis tadalafil kaufen